martedì 14 agosto 2012

Simbologia energetica degli animali



La Simbologia energetica degli animali che si può manifestare nei sogni o con eventi sincronici può indicarci i nostri punti di forza e le nostre debolezze.
Fa parte della seduzione dei riti.
Vediamola:
Il gatto rappresenta la sensualità e il sesso, piuttosto femminile. Quindi, se sognate un gatto
che vi graffia o fa il cattivo, vuol dire che una parte della vostra sessualità e sensualità è stata
completamente occultata, disprezzata, rifiutata, e che questa energia comincia a diventare cattiva.

Il cavallo, in generale, rappresenta l’ego, la volontà di servire – è l’animale da lavoro. E’ la
volontà inconscia di servire e di essere schiavo del sistema. Quand’è un puro sangue, vi è in più il
lato aristocratico, si tratta dunque di servire il nome, la ricchezza, ecc. . In ogni modo, il cavallo significa sempre la volontà dell’ego.

L’aquila è un animale che rappresenta la lucidità, la chiaroveggenza e sovente, nella Bibbia,
la saggezza, perché è un animale che da una grande altezza può vedere un topolino, può vedere
molto lontano. Un sogno mostra, dunque, la saggezza che è in noi, quell’energia dell’aquila, ed è
sufficiente accettarla, sapere che l’abbiamo.

Il cane è sovente il possesso: non toccare il mio osso! Sognare cani serve  a mostrare le  parti possessive, a livello di relazioni o altro.

Il serpente può simbolizzare la kundalini, Ida e Pingala, e quelle energie sessuali. Per
esempio, quando è tagliato in tre pezzi, significa che i tre corpi, fisico, emotivo e mentale non
hanno collegato questa sessualità; essa non è collegata fino in alto, è stata tagliata, separata.
E quando c’è un brulichio di serpenti?
Quando c’è un brulichio di serpenti, significa che hai avuto delle vite in cui c’era un brulichio di
sesso.

Quando il serpente si srotola, è che si ha paura di questa sessualità cosmica in noi, a causa di
ciò che essa scatena! Si può bruciare con questo.

Nessun commento:

Posta un commento