Magia



Magia (anche magia cerimoniale)è creare nuove realtà però partendo dagli ingredienti stessi della realtà, della natura.
C'è una differenza fondamentale tra magia e miracolo.
Il miracolo se esiste è veramente inspiegabile, Dio per motivi suoi interviene sulla natura con mezzi sconosciuti ed inspiegabili.
Invece la magia è apprendibile, spiegabile e per certi versi ripetibile e dimostrabile.
Scienza e sapienza rappresentano un dissidio da ricomporre, la vera sapienza comprende tutto, scienza, filosofia, esoterismo religione.
La fede smuove le montagne.
La magia è la trasformazione di elementi naturali usando ingredienti tratti dalla natura.
Gli ingredienti di una operazione magica sono:
Il rito, il mago , ma l'elemento veramente importante è l'intenzione, la motivazione, cioè il desiderio.

Il desiderio è emozione.
Quindi per trasformare una vecchia realtà per crearne una nuova servono rituali con forte contenuto emotivo.
Per questo motivo spesso la vera magia pratica è magia sessuale, perchè la sessualità è fortemente creatrice di nuove realtà.
Se non è sessuale la magia è solo immaginaria. Infatti gli ingredienti rituali di  qualunque operazione magica hanno bisogno di una forte carica emozionale, perchè nell'emozione tutto diventa possibile.

Nessun commento:

Posta un commento